go to up
processo di pressofusione
Conoscere il processo di Virocast Dalla nostra prima conversazione fino alla consegna del vostro prodotto

Pre-produzione

processo di pressofusione zama

  • La scoperta

Una chiamata per conoscerci

Siamo convinti che i nostri progetti di maggior successo inizino sempre con una semplice conversazione sulle esigenze iniziali dei nostri clienti. Tale conversazione ci aiuta a capire e elaborare i requisiti per il vostro design. L’idea è quella di comprendere le vostre esigenze e di rispondere a qualsiasi domanda che possa emergere. Dopo la prima chiamata sintetizzeremo gli obiettivi del vostro progetto.

  • Siamo adatti?

A seguito della prima chiamata vi confermeremo se siamo in grado di aiutarvi. La maggior parte delle volte saremo in condizione di intervenire, tuttavia abbiamo dei criteri selettivi per quanto riguarda una possibile collaborazione. Pertanto, alcuni progetti potrebbero risultare non adatti a noi. Se così fosse, faremo del nostro meglio per consigliarvi soluzioni alternative. Se saremo adatti e vorrete procedere con la nostra proposta, prepareremo un preventivo iniziale. Inoltre, potrebbe essere necessario organizzare un’altra chiamata oppure sentirci per e-mail in caso di ulteriori domande.

  • Le valutazioni iniziali

A questo punto vi forniremo un preventivo.

  • La definizione degli obiettivi

La “sessione di scoping” è di grande valore per entrambe le parti in quanto consente alla vostra azienda di ottenere una proposta tecnica completa e ci aiuta a valutare gli obiettivi tecnici e commerciali del vostro progetto.

La sessione comprende due fasi:

1. Una sessione di scoping faccia a faccia oppure tramite una videoconferenza.

2. Un workshop interno con il team di Virocast.

Durante la sessione, avrete l’opportunità di parlare con i nostri project manager che analizzeranno il vostro progetto. I project manager vi porranno una serie di domande che riguardano il ​​prodotto finale desiderato e chiederanno di fornirli con tutti i materiali generati in associazione al vostro progetto e che possano rendersi utili. Oltre a raccogliere informazioni allo scopo di una revisione interna, i project manager evidenzieranno gli eventuali rischi e decideranno le priorità del progetto. Inoltre avrete modo di porre delle domande, condividere altri progetti simili e segnalare eventuali dubbi e criticità.

Dopo la chiamata si svolgerà un workshop interno per valutare la complessità di ogni requisito, i tempi di esecuzione previsti e i possibili rischi. Il workshop interno si svolge tra i project manager e il responsabile di produzione.

Entro 2-5 giorni lavorativi vi forniremo una proposta tecnica che evidenzi i costi e la scomposizione degli sforzi, nonché un riassunto delle raccomandazioni, dei rischi e degli approfondimenti da parte del nostro team. In questa fase sarete ormai in grado di comprendere bene come intendiamo affrontare la vostra produzione e quanto costerà il progetto in base all’ambito del lavoro che abbiamo identificato.

A seguito di questa proposta tecnica, se deciderete di lavorare con noi, definiremo l’ambito del progetto e vi invieremo il nostro contratto di servizio principale.

  • Il contratto

Il nostro contratto corrisponde rigorosamente al nostro processo di produzione caratterizzato dalla sua flessibilità. Ci sono una serie di punti che vengono discussi separatamente con ogni cliente.

Tutti questi punti rendono l’intero processo chiaro e trasparente. Otterrete una panoramica della durata di ogni attività di produzione e pagherete solo per il tempo di sviluppo reale. È una strategia “zero sprechi” per entrambe le parti.

  • L’Anticipo

A seguito dell’accordo finalizzato con il contratto e in base all’ambito di lavoro concordato vi chiederemo il versamento di un anticipo.

Questo deposito verrà indicato nella fattura finale.

 

 

Produzione

processo di pressofusione alluminio

  • L’incontro di avvio al progetto

Questo è il momento in cui effettivamente inizia il progetto. A seconda della sua complessità, una riunione di avvio del progetto può richiedere da una a diverse ore.

  • La produzione dell’attrezzatura

In questa fase, a seconda degli accordi contrattuali, iniziamo a lavorare sulla progettazione degli utensili secondo il quadro precedentemente concordato. Dopo la sopraggiunta accettazione della documentazione iniziamo il processo di produzione sui centri di lavoro a controllo numerico computerizzato (CNC).

Alcuni degli appaltatori forniscono i propri stampi insieme agli attrezzi di rifilatura direttamente a Virocast. In questo caso esaminiamo gli utensili ricevuti e li adattiamo alle nostre macchine per fonderia.

  • La fabbricazione del prodotto campione

Dopo l’ispezione i vostri utensili vengono installati su machine per pressocolata o stampaggio a iniezione ad alta pressione allo scopo di realizzare prodotti campione per l’appaltatore.

Dopo l’accettazione del prodotto campione siamo pronti per iniziare la produzione di massa.

  • La produzione in serie

La produzione viene eseguita secondo le linee guida tecniche precedentemente concordate.

I nostri clienti sono sempre i benvenuti nello stabilimento di Virocast per controllare lo stato di avanzamento della produzione. A tale scopo proponiamo incontri di produzione ciclici che possono avvenire durante visite personali o tramite videoconferenze.

  • La consegna

Spedizione in tutto il mondo.

Il nostro principale stabilimento di produzione si trova nell’Europa centrale. Questo posizionamento consente il trasporto stradale e marittimo veloce verso tutti i Paesi.

Riteniamo che una conversazione durante la quale possiamo scambiare idee e discutere le vostre esigenze aziendali sia fondamentale per garantire il successo del progetto.

×